Aggredita alla Zisa Stefania Petyx da occupanti abusivi: padre e figlio denunciati - Ragusa Oggi

Aggredita alla Zisa Stefania Petyx da occupanti abusivi: padre e figlio denunciati


Condividi su:


Aggredita alla Zisa Stefania Petyx da occupanti abusivi: padre e figlio denunciati
Attualità
10 ottobre 2018 17:04

Stefania Petyx, inviata palermitana di Striscia La Notizia è stata aggredita mentre stava realizzando un servizio in via Giuseppe Savagnone per documentare un’occupazione abusiva.
Gli animi si sono sin da subito surriscaldati, poi mentre cercava di intervistare gli occupanti è scattata l’aggressione. Lo scrive www.blogsicilia.it
“Poco dopo essere entrati nella struttura – racconta dall’ospedale Petyx – siamo stati raggiunti da calci e pugni”. Inoltre, precisa l’inviata, “sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale”. Sul posto si è radunata una folla di curiosi, che ha circondato Stefania Petyx una volta tornata in strada. E’ stato necessario l’intervento della polizia. Che però non ha frenato l’ira degli occupanti abusivi.
Gli abusivi si sono avventati anche sulle telecamere e sui microfoni, andati distrutti. Alcuni hanno continuato a inveire contro di lei nonostante la presenza degli agenti. Un uomo l’ha spintonata verso la strada dove c’era un’auto (per fortuna) ferma, facendola cadere per terra. Decisivo l’intervento di un poliziotto.
Stefania Petyx è stata successivamente trasportata in ambulanza all’ospedale. Le immagini dell’aggressione saranno mandate nei prossimi giorni in onda a Striscia la Notizia. “I contorni della vicenda sono ancora tutti da chiarire – spiegano dalla questura -. Sul posto siamo intervenuti con due volanti, al momento non è stata presentata alcuna denuncia”.
I due aggressori (padre e figlio minorenne) sono stati individuati e portati in commissariato, fotosegnalati e formalmente indagati.


Condividi su:


Commenti

Post nella stessa Categoria